C.R.T. MAGAZINE del 25 febbraio 2019

HAMRADIO — E’ terminato ieri domenica 24 il diploma del MONTHLY DOGS AWARD, credo il diploma meno riuscito della storia moderna del C.R.T in molti non hanno potuto partecipare a causa della brutta propagazione aggravata dal contest francese e defezioni dell’ultimo momento a causa di influenza. Sopratutto la propagazione ci ha messo del suo con scarse aperture con skip corto inesistente come avviene infatti già da diverso tempo. Stiamo valutando di sospendere alcuni diplomi già previsti fino a che il Sole non faccia sentire effetti positivi sulla propagazione tra le regioni italiane, secondo il mio parere, ma confermato da diversi radioamatori, la radio l’accendono in pochi perchè dicono non si sente piu niente…. Siamo nel minimo solare e sembra essere un minimo estremamente serio. In molti non si ricordano un minimo cosi drastico come ad esempio il precedente del 2006-2007. Certo cosi le soddisfazioni sono molto latitanti e dovremo purtroppo farcene una ragione.

FORTE MALTEMPO, SOPRATUTTO VENTO E MAREGGIATE — Il Ciclone “Xaver” ha colpito l’Italia nel weekend comportandosi esattamente come previsto nei giorni precedenti al suo arrivo: tanto vento, poco freddo e pochissima neve. Purtroppo la tempesta ha lasciato dietro di sè una drammatica scia di morte e distruzione con le 4 vittime del Lazio, i tre ragazzi dispersi in Sicilia e le decine di feriti in tutte le Regioni centro/meridionali. Pesantissimi anche i danni e i disagi provocati dai venti di grecale che hanno toccato raffiche di 140km/h tra Lazio e Campania e di 120km/h in Calabria e Sicilia. Non c’è stato alcun tipo di problema, invece, legato al freddo e alla neve. Perchè di freddo ce n’è stato poco, e di neve pochissima.

SPAZIO  FORSE MEGLIO SOLO LE SONDE AUTOMATICHE — Sono 12 gli esperimenti selezionati dalla NASA con un’unica destinazione: la Luna. Secondo i piani dell’agenzia statunitense – spiega Global Science – i payload scientifici potrebbero partire già dalla fine di quest’anno, in base alla disponibilità dei lander commerciali. “La Luna ha un valore scientifico e un potenziale per produrre risorse, come acqua e ossigeno”, commenta l’amministratore delegato Nasa Jim Bridenstine. “La sua vicinanza alla Terra la rende una preziosa base di partenza per l’esplorazione umana”. La NASA infatti intende costruire nei prossimi anni una stazione orbitale attorno alla Luna, il Lunar Gateway, dalla quale lander riutilizzabili porteranno astronauti sulla superficie lunare. Un avamposto la cui realizzazione è propedeutica anche alle future missioni di esplorazione umana verso Marte.  NDR – Quando ho letto delle risorse come acqua e ossigeno mi è venuto un pensiero del tipo pensate un po se sulla Luna o su Marte ci fossero animali e flora interessante, sicuramente già avremmo fatto razzia di tutto… Dove arriva l’uomo arrivano solo disastri… Meditate tipo cosa abbiamo fatto agli indiani d’America o quello che stiamo facendo agli animali che sono esseri senzienti….  (IW6ATQ)

TANTO TEMPO FA… IL 25 FEBBRAIO…
1695 – Terremoto di Santa Costanza: l’evento provoca vittime e danni ad Asolo e nei paesi limitrofi
1991 – Guerra del Golfo: un missile Scud iracheno colpisce una caserma statunitense a
Dhahran, Arabia Saudita, uccidendo 28 marine
2008 – A Gravina in Puglia vengono trovati in una cisterna di una casa abbandonata nel centro storico, i corpi mummificati di Francesco e Salvatore Pappalardi, scomparsi il 5 giugno 2006 e probabilmente morti di fame e di freddo
2008 – 315 persone muoiono in una valanga nel
nord est dell’Afghanistan

Grazie a Dio gli uomini non possono volare e devastare il cielo come hanno fatto con la terra.
(Henry David Thoreau)

Il sole, la luna e le stelle sarebbero scomparse da tempo… se fossero state alla portata delle mani predatorie degli uomini.
(Havelock Ellis)