Potrebbe essere una nuova frontiera, i 40Mhz in USA

ARRL segnala una petizione per chiedere alla FCC di creare una nuova banda radioamatoriale sui 40 MHz (8 metri). L’ARRL dice: La FCC ha pubblicato un avviso pubblico per una petizione per la regolamentazione (RM-11843) che cerca la creazione di una nuova allocazione di radioamatori sugli 8 metri su base secondaria. La petizione suggerisce che la nuova banda potrebbe essere centrata su un segmento industriale-scientifico-medico (ISM) tra 40,51 e 40,70 MHz. Lo spettro tra 40 e 41 MHz è attualmente assegnato al governo federale e, come tale, nell’ambito della National Telecommunications and Information Administration (NTIA).

Il membro dell’ARRL Michelle Bradley, KU3N, del Maryland, ha depositato la petizione a maggio per conto di REC Networks, che ha fondato e descritto nella petizione come “uno dei principali sostenitori dell’accesso dello spettro cittadino”, compreso quello radio amatoriale.

“REC ritiene che sia giunto il momento per la Commissione di aprire un avviso di inchiesta e, infine, un avviso di proposta di regolamento, e in cooperazione con il NTIA, questa nuova opportunità di banda può essere realizzata per stimolare la prossima generazione di sostenitori “nel campi di scienza, tecnologia, educazione e matematica (STEM), in particolare donne e ragazze”, ha detto Bradley alla FCC nella petizione. “Più opportunità offriamo per rendere le cose, più opportunità abbiamo di costruire un pool di esperti in STEM, proprio qui a casa”.