C.R.T. MAGAZINE del 10 Marzo 2019

SPAZIO — La capsula Crew Dragon SpaceX, costruita per la NASA, è rientrata con ammaraggio al largo della Florida, dopo essere stata attraccata alla Stazione Spaziale Internazionale per 5 giorni. Successo dunque anche per la fase finale, la più pericolosa, di questa missione di test. SpaceX è riuscita a dimostrare che il primo veicolo spaziale statunitense dopo lo Shuttle (in servizio dal 1981 al 2011 ma con due gravi incidenti costati la vita a 14 astronauti) è affidabile e sicuro per gli astronauti. Alle 13:53 ora italiana, Crew Dragon ha attivato i suoi propulsori per un quarto d’ora, per frenare la caduta, e iniziare il rientro atmosferico, che ha consentito di testare per la prima volta in condizioni reali il suo scudo termico. A bordo della Crew Dragon c’era solo il manichino Ripley, dotato di sensori per misurare le sollecitazioni a cui saranno sottoposti gli astronauti in carne e ossa che verranno lanciati a luglio.

Info diploma su http://6.crt.red

— TERREMOTI NEL TEMPO — Il sistema di faglie del Monte Vettore che si è attivato nel 2016 è stato anche responsabile del terremoto che nel V secolo danneggiò molti monumenti di epoca romana, compreso il Colosseo. Lo indica lo studio italiano pubblicato sulla rivista Tectonics e secondo il quale questa faglia genera terremoti distruttivi a intervalli compresi fra 1.500 e 2.100 anni circa.
La ricerca è guidata da Paolo Galli, sismologo del Dipartimento nazionale della Protezione civile. Nell’area dell’Italia centrale colpita dai terremoti dell’agosto e dell’ottobre 2016 i ricercatori hanno scavato trincee a cavallo delle rotture superficiali e delle deformazioni generate dai sismi e, studiando le caratteristiche geologiche della roccia, hanno ricostruito i terremoti generati in passato dalla faglia del Monte Vettore.

ISCRIVITI O FAI UNA DONAZIONE

HAMRADIO — ATTIVAZIONI DAI+DMI — Attivazione di  IQ1CQ /P   Il giorno  domenica  17/marzo  in mattinata    se e bel tempo la possiamo  fare anche nel pomeriggio   ma  al mattino  vi è  piu’  propagazione,. L’ attivazione sara’  DAI-PM608 e  DMI-Q351   COMUNE DI MONTABONE  (AT).  Grazie  e un saluto  dalla sezione  ARI   ACQUI TERME

INTV — “Pinneggiando” alla scoperta dell’antica città romana di Baia dove “sotto pochi metri d’acqua sono conservati i resti di un incredibile ninfeo”. Addentrandosi “nelle grotte di Frasassi (Ancona) dove in un ambiente vasto come il Duomo di Milano si trovano stalattiti formatesi in 12mila anni”. O ancora passeggiando per i vicoli del Val di Noto “dove, immersa nel silenzio, parla la pietra scolpita del barocco”. Alberto Angela riprende il suo viaggio tra le ‘Meraviglie’ d’Italia – quattro nuove puntate da martedì 12 marzo su Rai1 in prime time, dodici tappe in siti patrimonio dell’umanità Unesco o in attesa del riconoscimento.

— AMBIENTE — I ragazzi di tutto il mondo non andranno a scuola o all’università venerdì 15 marzo. Scioperi e manifestazioni in piazza, senza bandiere, per far sentire la propria voce, soprattutto ai capi di stato e di governo a cui chiedono impegni concreti contro i cambiamenti climatici. Il ‘Global Strike For Future’, che ha ricevuto l’adesione di una sessantina di Paesi e più di 500 città, arriva dopo un paio di mesi di manifestazioni nei ‘Fridays for Future’ lanciati dalla sedicenne svedese Greta Thunberg, ormai simbolo mondiale di questa protesta, di quello che è diventato un movimento studentesco mondiale. Ma a cui aderiscono anche gli adulti e fra questi oltre tremila scienziati.

Viaggiare alla velocità della luce o addirittura superarla, questo estratto di documentario cerca di capire se sia veramente possibile, per alcuni scienziati pare proprio di sì.