C.R.T. MAGAZINE, di oggi 28 giugno 2019, scienza, spazio, video, spaceweather…

Latest Message: 6 days, 2 hours ago
  • ISØAGY Ampelio Jose : Complimenti sempre all'avanguardia...
  • Mister_X : La propagazio di oggi è nulla quanto dura sta situazione brutta?
  • Night Vampire : Belli i video che mettete su queste pagine. Complimenti dal Night Vampire
  • Night Vampire : Oggi propagazione alla grande, sentivo John 59+50. Mi dici con quanta potenza vai??
  • LY2XJ : La pesima propagazione di questi giorni non colabora per ottenere i qso interesanti. Non vi sembra anche a voi stessi?
  • KIRKO 448 : L'idea di un gruppo serio per i PMR è quello che vado pensando da tanto, sarebbe bello con propie sigle e magari un bel diploma di benvenuto e un diploma permanente da poter fare collegando altre stazioni, facenti parte del gruppo. Pensateci
  • Anonimo : Seguo tutti i giorni con molto interesse questa rubrica di un certo tipo di attualità. Continuate cosi che mi piace voto 10+
  • PMR FRIEND : Avevo scritto se era possibile dare dello spazio anche a noi che usiamo i PMR magari con un piccolo diploma permanente, sarebbe il mio sogno... Grazie da Lorenzo
  • PMR FRIEND : Ciao non scrive...
  • Stefano : Qui a Rieti non si è sentita e Tivoli si è sentita percepita molto bene, cosi a titolo di informazione. Poi c'è stata pure una scossa strumentale ma non si è sentita pare di magnetudo 1.4. Buona notte... forse
  • Antonio : Scrivo da Colonna di Roma, io credo che sia stata piu potente di 3.7 della scala rikter, ho avuto uno spavento che ho deciso di passare la notte nel giardino di casa, in una tendina da mare, io mia moglie e anche Toby il nostro cane spaventatissimo. Speriamo bene. Tenda vicino pure per i regazzini c
  • MARCO : Saluti da Bari, siete gli unici a dare il servizio giornaliero sullo spaceweather e la propagazione. Grazie e continuate cosi. Buona giornata Marco da Bari.
  • FREDDY : Allora come butta con sta propagazione sui 50Mhz? Io non ho una gran posizione, ma quest'anno non è tanto buona, o sbaglio? Buona sera da Nuova York
  • IQ6KX : Buongiorno a tutti e buon inizio settimana, ci sentiamo in serata con Michael Collins per il Diploma Astronauti del Mondo. Ciao 73, 99 e viva il Lupo
  • The Admin : Ciao, se vuoi lascia un breve commento, max 300 cartteri...

Ricordate che sabato e domenica non saremo online per riposo settimanale, buon weekend… Torniamo lunedi….

C.R.T. MAGAZINE —  Info whatsApp 340.666.74.51 

 E’ possibile donare anche con bonifico bancario, PostePay,
POSTEPAY P2P,Hype, N26, Circle Pay, Satispay e
altre info clicca qui

GROSSO INCENDIO IN SPAGNA — Centinaia di vigili del fuoco stanno lottando nel nord-est della Spagna per contenere quello che secondo le autorità locali è il peggiore incendio avvenuto in Catalogna negli ultimi vent’anni. La zona colpita dalle fiamme è di 5.500 ettari ma per il ministro degli Interni regionale, Miquel Buch, 20.000 ettari sono in pericolo. Il fuoco ha costretto finora all’evacuazione forzata di 53 residenti. Un’unità militare spagnola con 120 specialisti si è unita ai pompieri.

SPACEWEATHER — Del 27 giugno 2019 — PROPAGAZIONE VOTO 4 — Anche oggi una sola regione attiva per 11 macchie solari, il vento è nella norma 383km/sec i soliti minuscoli flares di classe A di non rilevanza . Da segnalare delle nubi nottilucenti a Parigi e questo è un evento che difficilmente accade, ma la fenomenologia non riguarda il nostro astro. La radiazione solare è 68sfu. Oggi cattiva propagazione con E-sporadico chiuso alle ore 13. bande chiuse solo i 20 metri sono degni di nota con segnali discreti in FT8. Anche in serata fino che non sono stato colpito da un blackout la propagazione è stata scadente. Nella sostanza una giornata NO.

METEO — ITALIA ROVENTE — Un Paese rovente. Così si presenta l’Italia da nord a sud in un’ immagine del satellite Sentinel-3 del programma Copernicus dell’Agenzia spaziale europea (Esa), che misura l’energia irradiata dalla superficie terrestre e mostra le temperature terrestri, non quelle dell’aria. La superficie di tutto il Paese appare arancione e rossa nelle aree più calde, come Sicilia, Sardegna, Puglia e costa tirrenica, nella mappa, pubblicata dall’Esa, sul suo sito che si riferisce al 26 giugno.
L’ondata di caldo proveniente dall’Africa ha portato temperature di oltre +40°C sull’Europa centro-occidentale, soprattutto in Francia e al Nord Italia. Le temperature sono molto alte per questo periodo dell’anno anche in Germania, Polonia e Spagna,

RICORDANDO ITALO IL CITTADINO ONORARIO DI SCICLI….

SPAZIO —  CON L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE — Degli astrofisici sembrano aver creato un’intelligenza artificiale capace di generare complesse simulazioni sull’Universo in 3D. I risultati sono talmente veloci e accurati che persino i creatori del programma non sono sicuri di come funzioni il tutto.  Secondo il co-autore dello studio e leader del gruppo di ricerca, Shirley Ho, si possono eseguire queste complesse simulazioni in pochi millisecondi, mentre le altre simulazioni impiegano, in genere, un paio di minuti per farlo. Il progetto, chiamato Deep Density Displacement Model (o D3M), non ha solo stupito gli scienziati per l’estrema precisione e rapidità, ma perché è stato capace di simulare, con estrema precisione, l’aspetto dell’Universo se quest’ultimo avesse chiari alcuni parametri attualmente sconosciuti, come ad esempio l’energia oscura. “È come insegnare ad un software a riconoscere immagini di cani e gatti, ma poi è in grado anche di riconoscere gli elefanti” ha spiegato Ho. Attualmente questa nuova caratteristica dell’intelligenza artificiale è sconosciuta e, come ha dichiarato anche il co-autore dello studio, “È un grande mistero da risolvere.” Simulazioni al computer come quelle fatte da programmi come D3M sono diventate essenziali per l’astrofisica. Tali studi richiedono l’esecuzione di migliaia di simulazioni, per questo motivo “costruire” un programma in grado di attuare queste complesse operazioni è diventato uno dei principali obiettivi dell’astrofisica moderna. D3M è un programma “specializzato” nel simulare la gravità e mostrare come quest’ultima funzioni. Per simulare complessi modelli di gravità ci vuole tempo, fino a 300 ore.

COMMENTI
*
*
*
*