C.R.T. MAGAZINE, di oggi 04 luglio 2019, scienza, spazio, video, spaceweather…

Latest Message: 1 month ago
  • DISCOVERY 2 RADIO : Grazie Simo, grazie, always number one.... hi hi.... 99 e viva il lupo!!
  • IW6CAE : Sempre il numero uno. Ascolto sempre Discovery2radio, buona giornata a tutti
  • IW6DSD : Da Fabio, buon weekend a tutti, ci sentiamo in frequenza sui ripetitori del Cisar Ancona. Io vi aspetto su RU29 sub 85.4 da Barcaglione di Falconara... Sono sempre in ascolto. 73 e 99 a tutti
  • Marco S. : Complimenti per lo SpaceWeather che fate tutti i giorni con precisione, vi seguo da tanti anni e provvederò a fare una donazione. Mi capita anche di ascoltare Keplero, complimenti alle vostre due radio brocastin. Saluti a tutti e 73 e 99
  • Rolando : Ciao a tutti cordiali 73 e viva il lupo. Grazie per quanto fate sempre... Saluti da IK6OOP
  • RADIOCOM : Felice di ritrovarvi qui, passato bene le vacanze, io il bolide di cui parlate nel magazine l'ho visto con i miei occhi, è stata una cosa micidiale, bellissimo. Sono vicino a Cagliari... Ciao a tutti
  • Un cb che ascolta : Voi cari radioamatori, parlate molto e sempre male dei cb e perchè fischiano e perchè mettono la portante e perchè fanno le scoregge. Ma vi sentite nei vostri qso le parolacce che dite e le frescacce che raccontate. Guardate che tutto il mondo è paese. Vantatevi poco avete un pezzo di carta che non vi da diritto ad essere superiori anzi molto spesso mi fate ridere dalle baggianate che dite. Vi chiedete quanto è lungo un dipolo ahahahahah
  • Night Vampire : Complimenti per i video e le notizie sempre al servizio su piu argomenti... Viva lo spazio, la radio e gli animali. Viva il Lupo!!
  • ik1rdf : bravi vi segue e vi ascolto, oltre a collegarvi, bel lavoro. Grazie
  • IW6DSD : Ma voi non dormite mai?? Hi Hi buona notte da Fabio!!
  • KC4BDS : Happy birthday Conero Radio Team for 10 years. Hope much more....
  • Night Vampire : Sempre piu bella questa pagina con ottimi video, chi la crea c'ha tutto er mio sostegno. Continuate cosi e grazie. Auguri a tutti e forza @astro_luca
  • ISØAGY Ampelio Jose : Complimenti sempre all'avanguardia...
  • Mister_X : La propagazio di oggi è nulla quanto dura sta situazione brutta?
  • Night Vampire : Belli i video che mettete su queste pagine. Complimenti dal Night Vampire
  • Night Vampire : Oggi propagazione alla grande, sentivo John 59+50. Mi dici con quanta potenza vai??
  • LY2XJ : La pesima propagazione di questi giorni non colabora per ottenere i qso interesanti. Non vi sembra anche a voi stessi?
  • KIRKO 448 : L'idea di un gruppo serio per i PMR è quello che vado pensando da tanto, sarebbe bello con propie sigle e magari un bel diploma di benvenuto e un diploma permanente da poter fare collegando altre stazioni, facenti parte del gruppo. Pensateci
  • Anonimo : Seguo tutti i giorni con molto interesse questa rubrica di un certo tipo di attualità. Continuate cosi che mi piace voto 10+
  • PMR FRIEND : Avevo scritto se era possibile dare dello spazio anche a noi che usiamo i PMR magari con un piccolo diploma permanente, sarebbe il mio sogno... Grazie da Lorenzo
  • PMR FRIEND : Ciao non scrive...
  • Stefano : Qui a Rieti non si è sentita e Tivoli si è sentita percepita molto bene, cosi a titolo di informazione. Poi c'è stata pure una scossa strumentale ma non si è sentita pare di magnetudo 1.4. Buona notte... forse
  • Antonio : Scrivo da Colonna di Roma, io credo che sia stata piu potente di 3.7 della scala rikter, ho avuto uno spavento che ho deciso di passare la notte nel giardino di casa, in una tendina da mare, io mia moglie e anche Toby il nostro cane spaventatissimo. Speriamo bene. Tenda vicino pure per i regazzini c
  • MARCO : Saluti da Bari, siete gli unici a dare il servizio giornaliero sullo spaceweather e la propagazione. Grazie e continuate cosi. Buona giornata Marco da Bari.
  • FREDDY : Allora come butta con sta propagazione sui 50Mhz? Io non ho una gran posizione, ma quest'anno non è tanto buona, o sbaglio? Buona sera da Nuova York
  • IQ6KX : Buongiorno a tutti e buon inizio settimana, ci sentiamo in serata con Michael Collins per il Diploma Astronauti del Mondo. Ciao 73, 99 e viva il Lupo
  • The Admin : Ciao, se vuoi lascia un breve commento, max 300 cartteri...

SPACEWEATHER — del 03 luglio 2019 — Il primo luglio si era quasi presentata una nuova regione attiva che poi ricorderete è scomparsa prima di sbucare, ebbene secondo gli esperti considerata la polarità si poteva trattarsi di una regione del 25° ciclo solare. Pertanto possiamo pensare che sta finalmente iniziando il nuovo ciclo? Anche oggi nessuna macchia solare con vento nella norma anche se in previsione c’è una tempesta geomagnetica per il 5 luglio, non molto potente al massimo dovrebbe avere un’intensità di kp5/G1. Intanto sono 5 giorni senza macchie solari. Lo scudo attuale è kp2. Propagazione un mezzo disastro anche oggi sotto i 28 e 50Mhz aperti con l’E-sporadico c’è poco male anche i 18Mhz un po meglio i 14Mhz.  Male i 40 metri anche di sera.  ATTENZIONE STA PER COMINCIARE IL CONCORSO “50° DELLA CONQUISTA DELLA LUNA” CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’

C.R.T. MAGAZINE —  Info whatsApp 340.666.74.51 

 E’ possibile donare anche con bonifico bancario, PostePay,
POSTEPAY P2P,Hype, N26, Circle Pay, Satispay e
altre info clicca qui

STROMBOLI IN ERUZIONE — Una serie di violente esplosioni sono state registrate dal cratere del vulcano Stromboli dall’Ingv di Catania. Due trabocchi di lava scendono dalla Sciara del fuoco. La caduta di lapilli sta provocando degli incendi nella zona dei canneti. Dei turisti per paura si sono lanciati in mare. Una persona sarebbe morta nell’eruzione. Lo ha detto all’ANSA il sindaco di Lipari Marco Giorgianni, secondo il quale si tratterebbe di un turista che stava facendo una escursione nella zona sommitale del vulcano. “C’è stata una potente esplosione. Abbiamo sentito un boato, poi si è alzata una colonna di fumo e lapilli incendiari su Ginostra e fiamme sui costoni del vulcano”: sono momenti di paura vissuti da alcuni testimoni, che raccontano di una vera e propria “pioggia di lapilli”. La sala operativa della Protezione Civile regionale si è subito attivata. Secondo le prime informazioni raccolte attraverso Forestale, Carabinieri e Vigili del fuoco le esplosioni, con la caduta di materiale incandescente, avrebbe provocato una serie di incendi in diverse zona dell’isola.

BLACKOUT PER ALCUNI SOCIAL– Nuovo blackout per Facebook e Instagram: moltissime le segnalazioni in tutto il mondo, dagli Stati Uniti all’Italia, con i siti e le app dei due social media che hanno smesso di mostrare agli utenti foto e video. Problemi si sarebbero verificati anche su WhatsApp.
Secondo il sito Down Detector, specializzato nel rilevare problemi nella rete o sui social media, utenti di tutto il mondo hanno lamentato l’impossibilita’ di vedere o caricare foto e video con la scomparsa di molti post.

MINI ROBOTICA — E’ grande appena pochi millimetri, il nuovo mini robot soffice ispirato alle larve di medusa: comandato senza fili attraverso un campo magnetico esterno, contrae e distende ritmicamente i suoi tentacoli per nuotare, trasportare oggetti, scavare e rimescolare i liquidi circostanti. Utile per applicazioni nel settore biomedicale e per il monitoraggio ambientale, potrebbe diventare anche un modello di studio per capire come le meduse reagiscono ai cambiamenti ambientali. Sviluppato in Germania all’Istituto Max Planck per i sistemi intelligenti, è pubblicato sulla rivista Nature Communications.

Nel 2005 spazio  — La sonda spaziale Deep Impact lancia il modulo Impactor, diretto a 37 000 chilometri orari contro la cometa Tempel 1, con l’intenzione di provocare un’esplosione all’interno di questa. La “Deep Impact”, che rimarrà a circa 500 chilometri di distanza, potrà fotografare tutto il processo ed inviare i dati alla Terra. L’Impactor raggiunge la cometa il giorno dopo, 4 luglio.

LONTANI E SCONOSCIUTI SEGNALI DA UNA GALASSIA SIMILE ALLA NOSTRA —  Poco meno di una settimana la scoperta di un fast radio burst di una galassia lontana 3.6 miliardi di anni luce. Gli scienziati sembrano aver fatto ambo, trovando un altro segnale. Non sappiamo molto di questi eventi, queste raffiche radio sono infatti intense emanazioni di radiazioni elettromagnetiche che provengono da qualche luogo al di fuori della nostra galassia. L’esplosione identificata, denominata FRB 190523, è stata rilevata meno di due settimane fa il 23 maggio e, secondo gli astronomi dell’Observatory radio Owens Valley di Caltech (OVRO), il segnale è stato prodotto da un evento lontano circa 7.9 miliardi di anni luce. La cosa sorprendente, dice l’astronomo OVRO, Vikram Ravi, è che la galassia responsabile del segnale radio sembra essere simile alla nostra, in termini di dimensioni ed età. Una nozione che mette in discussione alcune riflessioni precedenti sui tipi di ambienti galattici che potrebbero produrre questo tipo di FRB. “Questa scoperta ci dice che ogni galassia, anche la Via Lattea, può generare un FRB”, dice Ravi. Nella classificazione di queste onde radio, questa ultima osservazione è nota come un burst non ripetuto, cioè un breve segnale unico di onde radio, esattamente come quello captato un paio di giorni fa. Ascoltare questi singoli segnali è molto difficile, perché durano solo millesimi di secondi. Nel prossimo futuro, il Deep Synoptic Array-10 completo (lo strumento installato su OVRO che ha localizzato il segnale) dovrebbe essere in grado di catturare più di 100 FRB all’anno, e sarà un alleato prezioso per scoprire, finalmente, l’origine di questi segnali.