C.R.T. MAGAZINE, di oggi 03 Ottobre 2019, scienza, spazio, video, spaceweather…

La cattiva propagazione continua…

SPACEWEATHER — Cattive notizie per lo Spaceweather è prevista una nuova tempesta geomagnetica per domani e dopodomani 3 e 4 ottobre, vale sopratutto per l’emisfero nord della Terra, saranno possibili belle aurore. Intanto ci sono 11 macchie solari sulla regione attiva AR2749. Vento solare ancora molto forte a 550km/sec. Propagazione un disastro anche in FT8 dove i segnali sono molto scarsi, la banda migliore questa mattina i 20M alla quale di voto diamo 5, buoni anche i 15 metri alle 13, per tutto il resto zero.  In molte parti d’Italia propagazione pessima anche aggravata dal cattivo tempo, tanti temporali che hanno anche impedito di attaccare l’antenna agli apparati…

SPUTNIK 2019 Info clicca qui

I.S.S. NEWS PARMITANO COMANDANTE DELLA I.S.S. — L’astronauta Luca Parmitano è il nuovo comandante della Stazione Spaziale Internazionale. L’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) è il primo italiano e il terzo europeo ad assumere questo ruolo.
La cerimonia del passaggio di consegne con il comandante russo Alexei Ovchinin è avvenuta a bordo di una stazione orbitale affollatissima, con ben nove astronauti a bordo. Domani in tre, compreso Ovchinin, rientreranno a Terra e comincerà ufficialmente la Expedition 61.  “Grazie all’Europa e all’Italia”: sono state fra le prime parole pronunciate da Luca Parmitano subito dopo il passaggio di consegne da parte del russo Alexei Ovchinin. Intorno ai due, gli altri sette astronauti che in questi giorni si trovano a bordo della stazione orbitale. E’ stata una cerimonia breve e carica di emozione, conclusa con il suono simbolico di una campanella di ottone.

SPAZIO — IL PIANETA X UN BUCO NERO — (Vedi tutto l’articolo qui)
Torna a far parlare di sé il misterioso Pianeta 9, che potrebbe trovarsi ai confini del Sistema Solare: potrebbe essere un buco nero primordiale, risalente al Big Bang. È l’ultima, forse la più bizzarra, tra le ipotesi per spiegare le anomalie gravitazionali finora osservate oltre l’orbita di Nettuno, popolata da asteroidi e pianeti nani, chiamata fascia di Kuiper. A formularla, i fisici Jakub Scholtz, dell’Università britannica di Durham e James Unwin, dell’Università americana dell’Illinois a Chicago. L’articolo al momento non è stato pubblicato su una rivista scientifica, ma solo sul sito, ArXiv, che pubblica studi che non hanno ancora superato la revisione della comunità scientifica.

SALUTE — Sale a 16 negli Stati Uniti il bilancio dei morti per malattie legate alle sigarette elettroniche. Lo riportano i media. Gli ultimi due casi si sono verificati in Virginia e New Jersey. La scorsa settimana i Centers for Disease Control and Prevention, la massima autorità sanitaria federale, aveva annunciato che ci sono 805 casi confermati di malattie associate all’uso delle e-cig in 46 stati Usa e nelle Isole Vergini americane. Sconosciuta la causa dell’epidemia, ma si segnala che oltre il 75% dei pazienti hanno consumato il Thc, il principio attivo della marijuana.

 

Hits: 61