DIPLOMA NAVE FANTASMA 2 – BRICK RESOLVEN

Il SV Resolven è stato un brigantino mercantile inglese. Il 29 agosto 1884 venne trovato mentre vagava alla deriva e privo di equipaggio, al largo della penisola canadese di Terranova. Per questo motivo è considerato un caso di nave fantasma. Il Resolven era un brick da 143 tonnellate, costruito nel 1872 nei cantieri dell’Isola del Principe Edoardo[1], ma di proprietà di un gruppo di investitori di Newquay in Cornovaglia; all’epoca dei fatti, navigava lungo le rotte del Canada, generalmente impiegato nel trasporto di carichi di legname e merluzzo. Il suo comandante era il capitano John James di Newquay, master mariner (qualifica inglese paritetica all’italiano capitano di lungo corso), un ufficiale con più di 20 anni di carriera nella marineria, prevalentemente sulle rotte del Mediterraneo, del Mar del Nord e dell’Atlantico meridionale. Il suo secondo, James Mathias, poteva vantare una quasi altrettanto ampia esperienza. Il 27 agosto 1884 il Resolven, dopo avere scaricato un carico di sale imbarcato in Europa, lasciò il porto di Harbour Grace per dirigersi a Snug Harbor, nel Labrador, dove avrebbe dovuto caricare una partita di baccalà acquistata dalla compagnia John Munn and Co, di Harbour Grace. Il 29 agosto 1884, venne invece ritrovato alla deriva dalla cannoniera inglese HMS Mallard, privo dell’equipaggio e dei passeggeri, e con la scialuppa di salvataggio mancante, tra l’Isola Baccalieu e Catalina nella provincia canadese di Terranova e Labrador. Il Resolven, che normalmente aveva un equipaggio di 7 uomini (tutti di nazionalità inglese), in occasione di quel viaggio imbarcava anche 4 passeggeri canadesi: Douglas Taylor (un impiegato della John Munn and Co), i fratelli Thomas e George Colford, provenienti dall’insediamento di Carbonear, ed Edward J. Keefe della città di Harbour Grace. È molto probabile che sia i fratelli Colford, sia Edward Keefe, sebbene ufficialmente indicati come “passeggeri”, fossero in realtà uomini di fatica ingaggiati per aiutare nelle operazioni di carico e scarico della stiva. L’ultima annotazione nel diario di bordo risaliva a circa 6 ore prima del ritrovamento[3], e, a parte un pennone spezzato e tracce di raschiamento del fasciame lungo la linea di galleggiamento, l’imbarcazione non presentava segni di lotta, né particolari danni, se si escludono quelli dovuti alla precipitosa messa in acqua della scialuppa. Il focolare della cucina di bordo venne trovato ancora acceso, così come le lampade ad olio. Nonostante le ricerche che la Mallard condusse, durante i successivi due giorni, nelle acque intorno al punto dove era stata avvistata la Resolven, nessuna traccia degli uomini a bordo venne mai scoperta. Neppure la scialuppa fu mai più ritrovata.

Il mare è pieno di misteri, avvenimenti e leggende di spaventose navi fantasma. Molte vicende sono state tramandate, altre storiche hanno ispirato celebri romanzi, film e canzoni. Il diploma o meglio i diplomi saranno almeno 8 su questo tema, da qui alla fine dell’anno, forse anche di piu’, seguiteci per collezionare le 8 o forse 10 grafiche, ai primi tre hunters classificati, cioè i tre che avranno fatto piu punti a fine concorso otterranno una coppa ricordo.  Anche il primo attivatore che avrà fatto piu contatti a fine concorso otterrà una coppa. Presto ulteriori informazioni, considerata la lunghezza del concorso su apposito forum…. Il nostro gruppo su whatsapp è CRT HAM CLUSTER per chi vuole essere sempre aggiornato il numero 340.666.74.51

NAVE BRICK RESOLVEN  lunedi 9 MAGGIO e  terminerà venerdi 13 MAGGIO, dalla mezzanotte alla mezzanotte con Nave Resolven
MODI: solo SSB
BANDE: Le HF + 50Mhz escluse le WARC
Punteggio Diplomi:  Ottengono il diploma, in questo primo concorso, i primi 70 classificati, ovvero le prime 70 righe della classifica sul sito www.diplomiradio.it, vale sia per gli italiani che da fuori Italia, per i soci CRT i primi 80 classificati. Tutti comunque devono aver totalizzato almeno 20 punti. E’ previsto un bonus da 15 punti con una piccola donazione di 7 euro, per i canili e gattili e in parte per coprire il costo dei premi. Per le donazioni clicca qui termine utile la sera del 12 maggio. Chi non raggiunge il quorum potrà avere il diploma con un minimo di 4 punti e una donazione di 10 euro.

La chiamata sarà  “cq cq de xxxxx per il concorso Navi Fantasma” verranno passati i punti e i cordiali saluti.  Essendo un concorso con dei premi sarebbe molto opportuno non segnalare la presenza di OM che non riescono a farsi sentire, per ovvi motivi….
Attivatori:  IU1HGO, IK2MMM, IU2LUI, IT9PPX, IU0LHO, IT9PPX, IU6OMV, IU0QJK, IK1MOP, IU8GTI, passeranno 1pt, IQ6KX sarà il jolly con 3 punti nel caso di cattiva propagazione IW6ATQ/6 potrebbe passare ben 5 punti a sorpresa.  Il tutto sarà visibile in tempo reale sul sito del DRT: DIPLOMI RADIO TEAM su www.diplomiradio.it Grazie a Marco IU0FBK sempre per la squisita collaborazione e assistenza…

 

Hits: 235