ORBIT - CRT NEWS
           
             
             
             
             
             
Open Panel

Hanno preso il via il primo settembre 2017 dal Sardinia Deep Space Antenna (SDSA) le operazioni di “tracking” della sonda NASA-ESA-ASI Cassini che tra qualche giorno compirà l’ultimo atto della sua ventennale missione dedicata al sistema di Saturno. Il SDSA dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) costituisce una nuova configurazione sviluppata l’impiego a supporto di missioni interplanetarie, equipaggiando in modo adeguato il Sardinia Radio Telescope (SRT)

realizzato dall’INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica) in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana, la Regione Sardegna e il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, e destinato allo studio dell’universo e dei suoi misteri.
Il Sardinia Deep Space Antenna (SDSA) a partire da gennaio diventerà ufficialmente operativo nell’ambito del Deep Space Network della NASA, ma fornirà servizi di comunicazione e navigazione anche per le sonde interplanetarie europee, specializzandosi in particolare per quelle marziane, in vista della Human Exploration del pianeta. Il SDSA nasce grazie ad accordi tra l’ASI e l’INAF ed a uno specifico accordo ASI – NASA, che ne assicura l’impiego per una molteplicità di missioni interplanetarie in collaborazione con il Jet Propulsion Laboratory – (JPL). Il suo debutto è legato alla fase cruciale The Grand Finale della missione di Cassini nel sistema di Saturno. Il SDSA seguirà gli ultimi giorni del lungo viaggio della sonda prima del suo tuffo finale sul pianeta fissato per il 15 settembre prossimo.
Gli accordi stipulati tra ASI e INAF prevedono attività esclusive dell’Agenzia nel campo della ricerca scientifica e tecnologia, con infrastrutture, equipaggiamento e operazioni di comunicazione e tracking legate al deep space ed attività di comune interesse che riguardano settori come la Radio Scienza, il tracciamento degli Space Debris e lo Space Weather. Un’ampliata capacità quella del SDSA che sarà incrementata in fasi successive per dare al paese una piena Deep Space Ground Capability che permetterà all’Italia di essere sempre più coinvolta nelle missioni interplanetarie in corso e future.
Il primo passo non è da poco, le capacità di SDSA si stanno mettendo subito luce in occasione della conclusione del programma Cassini. I test per ‘catturare’ e seguire Cassini sono, in realtà, iniziati già il 22 agosto, quando la sonda è apparsa visibile alla radio antenna. Questa prima fase di impiego avviene nella banda X grazie ad un ricevitore altamente sensibile installato la scorsa primavera. Si tratta di un contributo del JPL/Caltech che rientra nell’accordo di collaborazione tra NASA e ASI relativa alle attività di upgrading e utilizzazione del Sardinia Radio Telescope. SDSA si avvale anche di un equipaggiamento specifico fornito dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e della collaborazione dell’European Space Operations Centre (ESOC). -Fonte Asi-

You have no rights to post comments

MAGNETIC FIELD

SOLAR ACTIVITY

ATTIVITA' SOLARE, clicca qui per andare alla nostra pagina aggiornata curata da iw6atq mentre trovi le aurore del periodo clicca qui clicca sulle foto per ingrandirle...

Login Form

LINKS LEFT





 

 

 

Chi è Online

Abbiamo 1774 visitatori e nessun utente online

Status C.R.T.

R5 Ancona è attivo e funzionante,
IGATE Aprs a 144.800 è attivo...
Echolink: IQ6KX-L sempre attivo, freq di uscita locale 433.250Mhz FM 3w
Discovery 2 Radio online
HamRadio Italia online
 Colleverde 2 Radio (Creative Commons) in test

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

I NOSTRI ADESIVI

In pvc da 10cm di diametro. Ad offerta. Scrivici per richiederli a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. sosterrai cosi il nostro gruppo. Grazie!!

Conero Radio Team, Ancona Italy, IQ6KX, info c/o iw6atq, Giancarlo Marescia, 339.666.60.70

LINK AMICI


 

Una rete C.R.T.

A proposito di frequenze alte, da oggi è possibile trovare IW6ATQ su TG MARCHE del DMR, un mondo da scoprire...

Per essere sempre informato sui nostri articoli e iniziative puoi anche iscriverti alla nostra Newsletter scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. mettendo semplicemente nell'oggetto "CRT MAILING LIST"

 
Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome